Maria Elena di Terlizzi: una laurea in fashion design all’Istituto Europeo di Design di Roma, un Master in Fashion Design presso la IT Holding a Milano, un secondo Master, patrocinato da Gianfranco Ferrè nel 2004.

Dopo dieci anni di studi e di collaborazioni con i top player della moda italiana, la creazione del suo atelier di abiti da sposa e da cerimonia a Corato, in Puglia. Da qui parte il racconto di un entusiasmante percorso, in costante ascesa: in brevissimo tempo, infatti, Maria Elena di Terlizzi non solo sta conquistando il cuore delle donne e delle future spose pugliesi, ma il suo stile è ormai apprezzato anche fuori dai confini regionali. L’abbiamo incontrata ed intervistata per Woman & Bride.

Maria Elena di Terlizzi

Maria Elena di Terlizzi

Fino ad oggi le tue creazioni hanno parlato di te. Oggi vogliamo conoscere e raccontare la stilista e la donna. Chi è Maria Elena Di Terlizzi?

Sono una fashion designer, madre di due ragazze splendide che adoro, moglie, figlia di due genitori eccezionali a cui devo tutto e, soprattutto, sono una donna inarrestabile, forte, caparbia e tanto, tanto ostinata, che difficilmente si arrende. Non riesco a fermarmi un istante, ho mille idee e pensieri che si concretizzano su un foglio bianco e prendono poi forma nei miei abiti.

Maria Elena di Terlizzi

Maria Elena di Terlizzi

Ti definisci Fashion Bridal Luxury Couture Designer, un’accezione più ampia del concetto di stilista?

Sono una stilista, una designer a tutto tondo. Per me non è una semplice professione, è un’arte! Un mio modo di essere e con il mio stile abbraccio il mondo della sposa e della cerimonia spaziando dal fashion commerciale, alla haute & luxury couture, per un target più di nicchia e ricercato.

Il tuo percorso di studi e le tue collaborazioni sono state spesso affiancate ad importanti nomi della moda. Quale figura ti ha dato maggior sostegno ed ispirazione?

Penso che aver lavorato per grandi marchi mi ha formato a tutto tondo sotto tanti aspetti. Spaziando dal casual, alla maglieria, fino all’alta moda. Quest’ultima l’ho sempre sentita mia, sin dai tempi dello IED, un percorso di studi che mi ha permesso di incontrare persone eccezionali e lavorare per grandi Maison della nostra moda.

Maria Elena di Terlizzi

Maria Elena di Terlizzi

Parliamo di stile: qual è il particolare che fa la differenza nell’immagine di una sposa?

Nel giorno tanto desiderato e atteso, la sposa vuole sentirsi “la più bella del reame”, vuole indossare un abito importante, che la faccia sentire speciale agli occhi di chi la guarda. Un abito creato studiando la sua personalità, la sua fisicità, una creazione unica che possa sentire davvero sua. Questo è il mio concetto di esclusività.

Quali tessuti ami usare e quali rispondono meglio alle particolari esigenze dettate dal tuo design?

I tessuti morbidi e fruscianti come la seta, li prediligo. Adoro le paillettes e le mescolo un po’ ovunque perché danno quella luce meravigliosa e irresistibile all’abito. Poi ci sono i pizzi, i macramé, i rebrodée che mescolo ad applicazioni tridimensionali, ai fiori, alle farfalle, agli strass, ai tessuti glitterati, creando quel connubio magico.

Maria Elena di Terlizzi

Maria Elena di Terlizzi

Le tue clienti hanno imparato ad apprezzarti anche come imprenditrice. Nell’ultimo anno stiamo assistendo ad una profonda e positiva evoluzione nella tua azienda, connessa ad un ulteriore radicamento sul territorio. Cosa sta cambiando in termini di marketing aziendale?

In quest’ultimo periodo abbiamo lavorato incessantemente ad un’accurata rivisitazione della mia brand identity e ad uno studio strategico di marketing e di posizionamento sul mercato nazionale che ha fatto sì che il mio brand fosse conosciuto in un contesto nazionale ed internazionale. Abbiamo quindi seguito un percorso che opera su un duplice binario: l’azienda e la mia figura di stilista.

Un’operazione di brandizzazione vincente che sta portando nuova linfa all’azienda ed una conseguente, importante crescita commerciale, al punto che le tue spose non sono più solo pugliesi.

L’internalizzazione del mio brand è un passo importante e decisivo. Ho puntato molto a conquistare clienti che amano la ricercatezza e la particolarità della mia couture e tutto ciò mi rende orgogliosa.

Maria Elena di Terlizzi

Maria Elena di Terlizzi

A proposito di cambiamenti: la prossima importante tappa sarà un nuovo show room?

Il nuovo showroom è un grande spazio luminoso e accogliente, dal design industrial. Un grande open space situato a Corato, in provincia di Bari, che accoglie le mie creazioni pronte per essere visionate, e nel mio studio di design, sono pronta a raffigurare ed esaudire ogni desiderio incontro alle esigenze della futura sposa, della sua mamma e delle sue damigelle.

Donna e impresa. Un connubio spesso difficile. Come riesci a destreggiarti tra estro artistico e bilanci aziendali?

Sono sempre molto ponderata nelle mie scelte e nelle mie decisioni, anche se non ci si può permettere nessuna pausa di riflessione. In un mondo che corre (o così ci piace saperlo, senza Covid), il mio desiderio è di stare al passo, seppur con tanti sacrifici e infiniti scontri con chi mi è accanto e mi supporta (e sopporta aggiungo), voglio continuare a perseguire i miei obiettivi.

Maria Elena di Terlizzi

Cosa ci sarà nell’immediato futuro di Maria Elena? Novità per il 2021?

I progetti son tanti ma non li svelerò tutti … Già l’apertura dello showroom è un passo importante e a breve coinvolgerò le future spose in un bellissimo evento inaugurale.

Maria Elena di Terlizzi Studio & Design

Sp 231 km 31,4 Corato

T. 375 5086446

[email protected]www.mariaelenaditerlizzi.com

Facebook Maria Elena Di Terlizzi

Instagram @mariaelena_diterlizzi

Stylist: Maria Elena Di Terlizzi

Hair stylist: V-Mirko de Palo

Mua: Giovanna Campanale – Rosanna Lucisano

Ph: Antonio Sollazzo

Xmediaconsulting: Paolo Maria Luvarà

Posted by Woman & Bride